16/02/05  - Orecchie - Mente e cervello

16 febbraio 2005

Orecchie




Domanda del 16 febbraio 2005

Domanda


mio padre ha da molti anni un problema interno alle orecchie,dalla sua definizione si tratta di un fischio o rumore insopportabile che lo porta piano piano ad abbattersi e deprimersi,il fischo o rumore è sempre nella sua testa ma in alcuni casi è così forte che lui non sa cosa fare e si abbatte. ho letto tempo fa un articolo che riguarda appunto questo problema ed ho scoperto che si tratta di una vera e propria malattia.cos'è e come può essere curata?ci sono specialisti in italia?e anni fa è aduto da una scala su un piazzale di cemento rimanendo privo di sensi per un po di tempo(si trovava da solo) può dipendere da questo?
Risposta del 19 febbraio 2005

Risposta di GIOVANNI MIGLIACCIO


Possibile che in tanti anni Suo padre non si è sottoposto ad alcun accertamento diagnostico? Le consiglio innanzi tutto di consultare uno specialista Otorinolaringoiatra che sottoporrà il paziente a degli esami mirati come un esame audiometrico. Lei non spiega le modalità della caduta: se è rimasto privo di coscienza è verosimile che abbia subito un trauma cranico commotivo di discreta entità e forse Suo papà può aver riportato la frattura della rocca petrosa (una, entrambe?) che potrebbe essere responsabile dei sintomi. Uno studio TAC encefalo e delle rocche petrose può dirimere il dubbio! In assenza di lesioni ossee, sarà utile eseguire invece una Risonanza Magnetica.
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Specialista in Neurochirurgia
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)



Il profilo di GIOVANNI MIGLIACCIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
Mente e cervello
01 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea