15/04/13  - Organo sensibile all'insulina - Diabete tiroide e ghiandole

15 aprile 2013

Organo sensibile all'insulina





Domanda del 15 aprile 2013

Domanda: Organo sensibile all'insulina


Domanda di Diabete tiroide e ghiandole, inviata in data 15 aprile 2013.

gradirei sapere se il fegato è un organo sensibile all'insulina e se non lo è, quali altri organi lo sarebbero. Grazie
Risposta del 20 aprile 2013

Risposta di FRANCESCO TOVOLI


Sì, non solo il fegato è sensibile all'azione dell'insulina ma è anche l'organo più importante nel mantenimento della glicemia. E' in grado infatti sia di sintetizzare zuccheri a partire da altre molecole sia di immagazzinarli sotto forma di depositi (glicogeno) da utilizzare quando nel corso della giornata i valori di glicemia si abbassano. L'insulina ha un ruolo centrale nella regolazione di tutti questi processi a livello del fegato riducendo la produzione di glucosio e favorendo invece il suo immagazzinamento.

Dott. Francesco Tovoli
Universitario
Specialista in Medicina interna
Bologna (BO)

Il profilo di FRANCESCO TOVOLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Diabete tiroide e ghiandole



Potrebbe interessarti
Giornata mondiale del diabete: la prevenzione è la cura più efficace
Diabete tiroide e ghiandole
13 novembre 2017
Interviste
Giornata mondiale del diabete: la prevenzione è la cura più efficace
Dia Day: al via campagna di prevenzione del diabete in farmacia
Diabete tiroide e ghiandole
06 novembre 2017
News
"Dia Day": al via campagna di prevenzione del diabete in farmacia
La vita in città aumenta il rischio di diabete
Diabete tiroide e ghiandole
02 novembre 2017
News
La vita in città aumenta il rischio di diabete