23/03/13  - Ormonoterapia e carcinoma mammario - Tumori

23 marzo 2013

Ormonoterapia e carcinoma mammario





Domanda del 23 marzo 2013

Domanda: Ormonoterapia e carcinoma mammario


Domanda di Tumori, inviata in data 23 marzo 2013.

Buongiorno.
Vorrei un chiarimento riguardo all'ormono- terapia che sto facendo, in seguito a carcinoma mammario:
sto prendendo Tamoxifene da un paio di mesi (per 5 anni come da prassi) più Decapeptyl puntura una volta al mese (prescisamente ogni 28 gg. ).

Avrei due domande da porle:
1) Sono entrata in Menopausa, non so se per la pastiglia o per la puntura, credo sia per la pastiglia ma non capisco. . allora a cosa serva Decapeptyl?
2) Posso arrischiarmi ad avere rapporti non protetti, sanza il rischio di rimanere incinta?
ho 43 anni.

Grazie mille per la risposta che spero mi darete.
Saluti S.
Risposta del 23 marzo 2013

Risposta di ISACCO FALCO


eseguendo decapeptyl si ha un blocco reversibile del flusso mestruale che poi dovrebbe riprendere entro 6 mesi da sospensione fiala pur continuando tamoxifene per cui attualmente non è sicuramente menopausa per cui molto rischioso avere rapporti sessuali non protetti

Dott. Isacco Falco
Medico Ospedaliero
Specialista in Oncologia
Bassano del Grappa (VI)

Il profilo di ISACCO FALCO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Tumori



Potrebbe interessarti