10/04/13  - Ortoressia - Alimentazione

10 aprile 2013

Ortoressia





Domanda del 10 aprile 2013

Domanda: Ortoressia


Domanda di Alimentazione, inviata in data 10 aprile 2013.

Salve, ho 26 anni sono infermiere e lavoro in dialisi per 6 ore al giorno. Da quando avevo 18 anni soffro di DCA, iniziata con una semplice dieta adesso mi ritrovo che devo pesare tutto e mangio solo frutta e verdura e 50 gr di latte con 2 pavesini, senza amici, uscite, mare(e sn di Palermo :( )..una vita di MERDA va..adesso peso 40kg per 1,72 h. E non è vero che gli uomini non possono cadere dentro il giro del DCA e sono femminucce..ci sono ben altri motivi che il semplice fatto di essere "bello e longilineo"..che nn sto a spiegare..non mi interessa se metto peso e si vede..ma intanto nella testa ho il blocco che mi dice..tot quest, quest no, non superare questo. Adesso voglio dire BASTA...ma so che nn è semplice, sn seguito da psicologa...ma serve a poco. Qui credo che molti mi capiscano, ne uscirò pian piano, ma ho paura che riprendendo a mangiare divento un mostro di ciccia..quini voglio fare pian piano ed arrivare a questo regime alimentare:
COLAZIONE: 130gr latte ps, un frutto e 30 gr di pane o 3 savoiardi o 3 fette bisc. o un pacco di pavesini. saranno massimo 300kcal?
SPUNTINO : o un frutto grande o pacco pavesini, o bocconcino cmq sulle 100kcal
PRANZO: 40 gr di pasta con qualsiasi condimento(mia madre non fa soffritti e non usiamo oli e burro) 400 gr di verdure e 2 frutti. la pasta ne mangerei 30gr con 2 mestoli di qualsiasi legume ogni tanto. saranno sulle 600 kcal in tutto.
MERENDA: da 250kcal, tipo un bocconcino e un frutto, una fettina di torta semplice, un gelato alla frutta, o thè e 3 fette, o una fetta di pane tostato e marmellata.
CENA: 100-200gr tra carne pesce crostacei. oppure un uovo strapazzato o fatto a frittata ma senza olio. 400gr di verdure e 2 frutti.
La domenica mi vorrei concedere un gg libero...ma per adesso non me la sento...spero di riuscirci..anche se a casa mia non mangiamo schifezze, al massimo pasta al forno ma fatta senza grassi solo tritato di carne, salsa e un po' di formaggio..ne mangerei un rettangolino di due dita. il pomeriggio una volta ogni millennio mangiare mezzo cannolo, una fetta di cassata a forno.
Non voglio mangiare Pane la sera così se mia madre prepara qualcosa di sfizioso ogni tanto(ma leggero) tipo purè o involtini di melanzane o alla parmigiana ma arrostite, posso concedermi un assaggio..che ne pensate di questa cosa?
Per le feste.. mi concederei al massimo mezza fetta di pandoro,una fettina di colomba un mestolo piccolo di farfalle al salmone, un rettangolino di pasta al forno, un mestolo di risotto alla marinara.
Una volta a settimana mia madre fa le pizze e nell'impasto non mette olio..che ne dite me la concedo partendo da un panetto da 150gr(per loro ne fa da 220-250 ma mi sembra troppo) magari con tante verdure grigliate e senza mozzarella e poi 1 - 2 frutti medi?..perché solo la pizza non mi ha mai saziato.
Ok vorrei arrivare un giorno a non contare kcal o a non pesare, ma non riesco a vedere quel giorno..vorrei mangiare e non pensare cosa e quanto, ma a quanto è gustoso(il cibo prende un altro sapore se hai 5mila pensieri) ripeto, la mia paura anche se inspiegabile è diventare obeso anche seguendo questa dieta...
Mi date consigli su questo regime alimentare? se troppo, o poco...se modifichereste qualcosa(non mi levate la frutta e la verdura però :) ) Voglio riuscire ad andare a mare quest'anno...non lo faccio da 7 anni :(
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Alimentazione



Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Alimentazione
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa
Alimentazione
13 novembre 2017
Le ricette della salute
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa