13/02/08  - Otite catarrale - Malattie infettive

13 febbraio 2008

Otite catarrale





Domanda del 13 febbraio 2008

Domanda: Otite catarrale


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 13 febbraio 2008.

questa mattina mi è stata diagnosticata un'otite catarrale e il medico mi ha dato delle bustine da prendere per 10 giorni per sciogliere il catarro. Tra esattamente 10 giorni devo prendere un volo aereo. ci sono particolari controindicazioni in questo senso o particolari precauzioni? grazie mille Laura
Risposta del 16 febbraio 2008

Risposta di FRANCESCO GEDDA


Un' Otite catarrale dovrebbe guarire in una decina di giorni, ma può rappresentare un problema nel volo aereo. Se al momento in cui prenderà l'aereo non dovesse essere ancora completamente risolta, tuttavia, potrebbe lamentare dolore importante sia in ascesa, sia in discesa (specialmente se molto rapide). Sarebbe bene che si dotasse di chewing gum da masticare sia al decollo sia all'atterraggio, dal momento che la mìasticazione favorisce l'apertura della tuba e quelli sono i momenti in cui serve equilibrare la pressione dell'orecchio. Per l'eventuale prescrizione anche di una terapia farmacologica, sarebbe opportuno che lei si facesse rivedere prima del volo aereo dal suo otorinolaringoiatra.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)



Il profilo di FRANCESCO GEDDA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti