18/07/04  - Palpitazioni a livello dello sterno - Malattie infettive

18 luglio 2004

Palpitazioni a livello dello sterno




Domanda del 18 luglio 2004

Domanda


Gentile esperto, sono un giovane impiegato di 28 anni. Vorrei sapere a cosa può essere legato un sintomo che si presenta con una certa frequenza da 3 mesi: si tratta di forti palpitazioni all'altezza dello sterno con evidenti e rapidi movimenti della cute dall'altezza della pancia e fino allo sterno. La durata arriva fino al minuto e gli episodi si verificano talvolta durante lievi sforzi o anche da fermo apparentemente senza essere legati ad eventi specifici. Ho precedentemente effettuato controllo cardiologico che ha escluso patologie cardiache. Grazie, cordiali saluti.
Risposta del 28 luglio 2004

Risposta di ROBERTO TAMBORINO


Potrebbe (e ripeto, potrebbe) trattarsi di episodi di aritmia sopraventricolare. Sarebbe utile effettuare un ECG secondo Holter (si effettua con un apparecchietto da applicare per 24 ore), sperando che l'episodio si ripeta durante l'esame. Ad ogni modo, se il problema fosse questo, non è particolarmente preoccupante...

Dott. Roberto Tamborino
Casa di cura privata
Continuità Assistenziale



Il profilo di ROBERTO TAMBORINO
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza