24/02/08  - Pancreatite - Mente e cervello

24 febbraio 2008

Pancreatite




Domanda del 24 febbraio 2008

Domanda


Buonasera Mi chiamo Massimo vorrei porle delle domande riguardo ad un mio zio.E' stato ricoverato per calcoli.Cosi' sembrava poi da accuarte visite hanno scoperto la pancreatite.E' stato sedato è stato operato due volte,è stato e si trova tutttora in rianimazione,dialisi sedativi ecc.Ora parlando coi medici,ci dicono una volta è in coma,una volta è in coma per il troppo sedativo,poi ancora che è in coma e che potrebbe non sveglairsi piu' da questo coma, se svegliasse potrebbe restare vegetale:mi puo' dare delle informazioni.
Hanno fatto delle tac (esiti negativi) elettroencefalogrammi su carta che rilevano un danno cerebrale.In questi giorni faranno la risonanza per vedere quanto sia grande questo danno.Lui è in rianimazione urina respira da solo apre gli occhi ma non segue con le pupille,respira da solo urina da solo.LE chiedo ma con questi pochi dati che le ho inviato,ci sara' una possibilità di risveglio?? che torni normale,o comedicono gli altri medici restrera' sempre cosi' e non si svegliera' mai???
Grazie per l'attenzione e grazie anticipatamente per le risposte che vorra' darmi

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale