25/07/04  - Panico? - Mente e cervello

25 luglio 2004

Panico?




Domanda del 25 luglio 2004

Domanda


Mia moglie di anni 54, affetta da 30 anni da una severissima Artrite reumatoide e ultimamente colpita da un grosso nodulo tiroideo , da una placca di 45 mm sopracarotidea e da miomi all'utero (tutto a esito benigno e sotto controllo medico) , mostra negli ultimi due mesi, in coincidenza della scoperta delle nuove patologie , segni di "debolezza" mentale. In particolare ogni piccolo segno arbitrariamente riconducibile a qualche patologia le procura stati di agitazione spesso accompagnati da crisi di pianto e talvolta da tremori non controllabili.Il dato piu evidente è la non dichiarata convinzione che qualcosa di estremamente grave , più dell'A.R. ) possa colpirla.
Posso avere dei consigli .

Risposta del 28 luglio 2004

Risposta di FRANCESCO MANGO


I sintomi da lei descritti possono essere sia il segnale dello stato di preoccupazione di sua moglie; comprensibilissimo, sia il risvolto di un alterazione della funzionalità tiroidea. Nel primo caso necessita di un chiarimento in merito alle malattie e se il caso di un supporto psicologico e\o farmacologico. Nel secondo caso di una terapia mirata a ristabilire il buon funzzionamento ghiandolare. La saluto cordialmente.

Dott. FRANCESCO MANGO
Medicina generale convenz.
TRINITAPOLI (FG)



Il profilo di FRANCESCO MANGO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Alzheimer, alla ricerca della terapia
Mente e cervello
21 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer, alla ricerca della terapia
Anziani, uno su due si sente emarginato dalla società
Mente e cervello
09 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Anziani, uno su due si sente emarginato dalla società
la Sindrome di Asperger
Mente e cervello
02 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
la Sindrome di Asperger