29/11/04  - Pap test - Salute femminile

29 novembre 2004

Pap test




Domanda del 29 novembre 2004

Domanda


Gentilissimi signori, nel '97 dall'esito del pap test mi sono state riscontrate lesioni da HPV. Ho eseguito colposcopia successiva e diverse cure visto che la ginecologa che mi seguiva non ha ritenuto opportuno un intervento. Ora ho cambiato città e ginecologa, ripeto il pap test come ogni anno e mi danno classe SIL 1. La nuova dottoressa a questo punto dice che vorrebbe eseguire una biopsia sulla zona cicatrizzata del collo dell'utero... volevo chiedere consiglio a voi, visto che a vent'anni ho già subito una biopsia al collo dell'utero perchè un altro ginecologo mi disse che avevo "un brutto collo dell'utero". E ancora, è necessario eseguire un esame specifico per cercare l'HPV o basta solo e sempre il pap test? Ringrazio in anticipo, cordiali saluti.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia
Salute femminile
08 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia