12/02/13  - Pap test - Salute femminile

12 febbraio 2013

Pap test





Domanda del 12 febbraio 2013

Domanda: Pap test


Domanda di Salute femminile, inviata in data 12 febbraio 2013.

Buonasera, ho trentacinque anni e oggi ho effettuato il pap test, appena tornata a casa ho notato un leggera perdita rosea di sangue mista a muco. Ho letto che è normale avere perdite di sangue dopo un pap test, ma vorrei sapere se il campione preso è valido per effettuare questo esame considerato che il pap test non va fatto in presenza di perdite ematiche. Cioè come faccio a sapere se questa perdita è stata anche contestuale al prelievo e quindi presente nel campione preso,o solo successiva? Devo ripetere l'esame? Grazie mille per una Vostra risposta.
Risposta del 17 febbraio 2013

Risposta di ERMENEGILDA BELLUCCI SESSA


Gentile Signora, se la perdita è stata successiva al prelievo, non ci sono problemi; in caso contrario dubito che il o la Collega avrebbe fatto il Pap test, ma l'avrebbe informata che era meglio rimandare.Saluti ed auguri
E. Bellucci Sessa

Dott.ssa Ermenegilda Bellucci Sessa
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Napoli (NA)

Il profilo di ERMENEGILDA BELLUCCI SESSA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute femminile



Potrebbe interessarti