26/08/04  - Parestesia - Mente e cervello

26 agosto 2004

Parestesia





Domanda del 26 agosto 2004

Domanda: Parestesia


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 26 agosto 2004.

Roma 25 agosto 2004

Gentili Signori,
espongo cronologicamente quanto mi è acaduto ed accade.
INIZO LUGLIO
Dolore lato dx dalla tempia alla gola che si localizza dopo 3/4 gg alla base dell'ultimo molare dx in basso
Il dentista inizia una devitalizzazione, devo partire per le vacanze e quindi pone una medicazione di quelle che precedono la cura canalare vera e propria.

In vacanza ho dolore, prendo antibiotici per 10 gg e antidolorifici. Intorno al 10 luglio perdo in parte la sensibilità (parestesia credo si chiami) stesso lato mandibola.

Al rientro vado di nuovo dal dentista che regolarmente mi segue.

Inizia a pulire ed estraendo uno degli scovolini della cura canalare il dente viene letteralmente via da solo. Non perdo una goccia di sangue.

Successivamente ho fatto una RMN e un'ortopanoramica. Nessun danno risulta evidente ma:
la sensibilità del lato dx della mandibola inferiore è comunque affievolita
la gengiva che "alloggiava" la radice del dente NON ACCENNA A RICHIUDERSI.

A chi devo rivolgermi?
Grazie

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio