27/07/04  - PAROTITE ED INIEZIONI DI PENICILLINA - Malattie infettive

27 luglio 2004

PAROTITE ED INIEZIONI DI PENICILLINA





Domanda del 27 luglio 2004

Domanda: PAROTITE ED INIEZIONI DI PENICILLINA


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 27 luglio 2004.

HO UNA FIGLIA DI ANNI 13 CHE DOVREBBE EFFETTURARE UNA INIEZIONE (LA 4^ DELLE 6^ PREVISTE) DI PENICILLINA PER CURARE REUMATISMI (VALORE DI 4 MESI FA INTORNO AI 1300). AVENDO CONTRATTO GLI ORECCHIONI ( SIAMO AL GONFIORE MASSIMO DI UNA PARTE DELLA MANDIBOLA SENZA PRESENZA DI FEBBRE) O PAROTITE SIAMO A CHIEDERVI CORTESEMENTE SE CI SONO CONTROINDICAZIONI IN MERITO. E' MEGLIO NON FARE L'INIEZIONE
Risposta del 24 settembre 2004

Risposta di ALESSANDRO FORNI


segua pedissequamente la posologia che le hanno prescritto per evitare complicazioni.

Dott. Alessandro Forni
Odontoiatra
BOLOGNA (BO)



Il profilo di ALESSANDRO FORNI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti