01/06/08  - Paura di cadere - Salute maschile

01 giugno 2008

Paura di cadere





Domanda del 01 giugno 2008

Domanda: Paura di cadere


Domanda di Salute maschile, inviata in data 01 giugno 2008.

Alcuni anni fa (circa 5 anni) ho avuto una forte vertigine, e la stessa si è ripetuta più volte girando la testa sempre al lato destro. La continua e ripetuta vertigine anche di notte mi ha portato ad avere paura, in quel periodo avevo forti mal di testa nei lati posteriori in alto, come degli aghi che mi venivano infilsati. Ho cercato di superare la situazione, ma ogni tanto si rpeteva sentivo gli occhi come se avessi la febbre e man mano facevo fatica a camminare ed avevo paura . Negli ultimi due anni la vertigine si è ripetuta ma sotto consiglio di una collega che ha avuto lo stesso problema ho continuato a rimanere nella posizione della vertigine aspettando che passasse senza aver paura. Oggi così mi giro nel letto senza problemi. L'unica cosa che mi è rimasta è lo stato ansioso, la paura di cadere e di non poter stare in piedi. Sono insegnante e anche in classe non mi muovo molto, scrivo poco alla lavagna, insomma capisco che stupidamente ho paura di cadere. Avverto questo sbandamento soprattutto se giro gli occhi (sono miope, astigmatica e ora presbite con due occhi che vedono diversamente), ho 52 anni non ho più il ciclo da 49 anni e soffro di menopausa, di vampate di calore (mi chiedo se è la meno pausa o l'ansia di cadere). Mi sto curando con gli ansiolitici, ma vorrei risolvere questo stupido problema, anche perché è diventato un'ossessione, ci penso sempre...anche se so' che non cado. Evito anche le gite scolastiche o estive. E' possibile che una forte vertigine e altre più leggere mi abbiano scatenato questo inferno...??? Vorrei tornare ad essere come prima. Mi dia un consigli....a scuola organizzo tutto, faccio progetti ma se c'è qualcosa che mi crea ansia stupidamente la evito. La ginnastica, il massaggio o le tecniche giapponesi possono essere utili?? Mi dia consigli. Grazie Luisa
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti