31/05/02  - PAURA DI GUIDARE - Mente e cervello

31 maggio 2002

PAURA DI GUIDARE





Domanda del 31 maggio 2002

Domanda: PAURA DI GUIDARE


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 31 maggio 2002.

GENTILISSIMO DOTTORE MI RIVOLGO A LEI PERCHE' MIA MOGLIE 2 ANNI FA' E' STATA VITTIMA DI UN BRUTTISSIMO INCIDENTE STRADALE(TAMPONAMENTO), E DA QUEL GIORNO NON E' STATA PIU' LEI. NEL SENSO CHE SI RIFIUTA DI RIMETTERSI ALLA GUIDA DI UN AUTO OPPURE ACCUSA SEMPRE VARI DOLORI CHE PRIMA CHIARAMENTE NON AVEVA.LEI SVOLGE MANSIONE LAVORATIVA DI CASSIERAIN UN SUPERMERCATO E ACCUSA ANCHE MENO FORZA AL BRACCIO SX.SONO DISPERATO COSA POSSO FARE PER MIGLIORARE QUESTO STATO DI COSE.GRAZIE DISTINTI SALUTI
Risposta del 03 giugno 2002

Risposta di MAURO MILARDI


Fra i postumi di un incidente possono esservi vari aspetti da prendere in considerazione. Fra questi un ruolo molto importante per il "ritorno alla normalità" è il superare il trauma psicologico collegato all'evento. Se questo non avviene è possibile avere una serie di disturbi che possono anche comprendere somatizzazioni e magari anche problemi di sonno, con eventuali incubi notturni. Oggi esiste la possibilità di una specifica tecnica psicoterapeutica adatta a trattare e risolvere il Disturbo Post traumatico da Stress, scientificamente validata. Si tratta dell'EMDR (Desensibilizzazione e Rielaborazione tramite i Movimenti Oculari) che "aiuta" la nostra psiche a "normalizzare" lo stress dovuto all'evento traumatico. Si rivolga ad uno psicoterapeuta che esercita tale metodica. Per informazioni può cercare sul sito dell'Associazione per l'EMDR in Italia. (www.emdritalia.it o scrivere una mail a emdritalia@emdritalia.it).

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di MAURO MILARDI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio