19/10/00  - Paura di vomitare - Mente e cervello

19 ottobre 2000

Paura di vomitare





Domanda del 19 ottobre 2000

Domanda: Paura di vomitare


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 19 ottobre 2000.

gentile dottore, ho 29 anni e sin da bambina sono afflitta dalla paura di vomitare, che si trasforma in vero e proprio terrore quando sto male e quindi immagino che ci possa essere questa eventualità. questa paura rischia di diventare un inciampo non da poco, perché per esempio mi impedisce di pensare tranquillamente a una gravidanza. La paura è nei confronti del vomito in generale, mio ma anche in altre persone (non sono assolutamente in grado di assistere una persona che sta vomitando. come farei con mio figlio?). non ho problemi sessuali e conduco una vita abbastanza soddisfacente. da piccolissima ho avuto (a sei mesi) una forte per Tosse (di cui non ricordo ovviamente nulla, ma potrebbe aver lasciato un recondito terrore di non riuscire a respirare? infatti in qualche modo la mia paura del vomito sembra connettersi al terrore dell'inconosciuto, della morte, di ciò che accade indipendentemente dalla mia volontà e a cui non posso che piegarmi). la ringrazio moltissimo per qualsiasi indicazione vorrà darmi.

Risposta del 26 marzo 2001

Risposta di MAURO MILARDI


Il suo disturbo è inquadrabile in un disturbo di Ansia , probabilmente innescata da un processo di condizionamento avvenuto proprio in occasione di quella "lontana" per Tosse . E' necessario e possibile affrontare una "desensibilizzazione" su tale paura tramite una psicoterapia cognitivo comportamentale.

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di MAURO MILARDI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio