14/11/04  - Perdite - Salute femminile

14 novembre 2004

Perdite




Domanda del 14 novembre 2004

Domanda


Dottore, grazie per la sua attenzione. Una mia amica, da anni in menopausa, da qualche tempo accusa perdite, non rosse e inodori. Ha fatto due volte il tampone e la diagnosi è negativa. Il medico curante le ha detto che deve trattarsi di "perdite ormonali" che si accumulano col tempo, anche per il fatto, le ha fatto capire, che lei non ha rapporti. Le chiedo: come deve fare la signora per ovviare a questo improvviso fastidio, quali possono essere i rimedi naturali da adottare? Grazie. (le note qui sotto si riferiscono, non a me, ma alla signora) Sergio
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti