14/06/04  - Petecchie - Malattie infettive

14 giugno 2004

Petecchie





Domanda del 14 giugno 2004

Domanda: Petecchie


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 14 giugno 2004.

E'da circa un anno e mezzo che ho scoperto di essere positiva all'HCV.Per ora e' tutto sotto controllo e per tanto non devo fare nessuna terapia,ma intanto sulla mia pelle si formano queste macchioline rosse!Io vorrei sapere se centra qualcosa la mia patologia e se posso in ogni caso fare qualcosa per toglierle!GRAZIE!

Risposta del 18 giugno 2004

Risposta di DOMENICO RESTIFO


E' possibile che vi sia un nesso fra l'infezione da HCV e fenomeni di porpora o di petecchie cutanee. Naturalmente bisogna capire cosa Lei intende per "tutto sotto controllo". Dovrebbe eseguire dei tests di laboratorio di approfondimento: conta delle piastrine, principali tests coagulativi di base (PT-INR, aPTT, fibrinogenemia e tempo di stillicidio) e la ricerca delle crioglobuline. In base agli esiti dei suddetti esami si può definire l'eventuale rapporto HCV-petecchie o la presenza di altre alterazioni ematologiche indipendenti dall'infezione.
Solo allora si potrà, solo però in alcuni casi, valutare una possibile terapia.




Dott. DOMENICO RESTIFO
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di DOMENICO RESTIFO
Risposta del 19 giugno 2004

Risposta di MARIO DAMBROSIO


Sono possibili relazioni fra l'infezione da HCV e fenomeni di porpora o di petecchie cutanee. La dizione "tutto sotto controllo" non è chiara: è seguita da un epatologo? sta eseguendo dei controlli periodici? E' necessario eseguire dei tests di laboratorio di approfondimento che indagano la funzione della coagulazione e dell'aggregazione piastrinica (è in terapia cronica con FANS?): conta delle piastrine, principali tests coagulativi di base (PT-INR, aPTT, fibrinogenemia e tempo di stillicidio) e la ricerca delle crioglobuline. In base agli esiti dei suddetti esami si può definire l'eventuale rapporto HCV-petecchie o la presenza di altre alterazioni ematologiche indipendenti dall'infezione.



Dott. Mario Dambrosio
Specialista attività privata



Il profilo di MARIO DAMBROSIO
Risposta del 22 luglio 2004

Risposta di DOMENICO FERDINANDO FILOMIA


Lei non specifica se ha eseguito solo la ricerca degli anticorpi per il virus C o altro. Se ha fatto solo il test di screening (HCVAb) dovrà confermarlo con il test HCV-RNA, se anche quest'ultimo risulterà positivo è molto probabile che il virus abbia agito sui precursori delle pistrine a livello midollare determinando una piastrinopenia. Ovviamente dovrà escludere anche altri fattori responsabili della comparsa di "macchioline rosse" come le chiama lei. E' opportuno quindi praticare anche un'emocromo, l'assetto coagulativo, prove di fragilità vasale ed altri esami ancora....
Le consiglio una visita dall'ematologo e/o dall'epatologo.

Dott. Domenico Ferdinando Filomia
Medico Ospedaliero



Il profilo di DOMENICO FERDINANDO FILOMIA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti