02/07/08  - Petting spinto e gravidanza - Sessualità

02 luglio 2008

Petting spinto e gravidanza





Domanda del 02 luglio 2008

Domanda: Petting spinto e gravidanza


Domanda di Sessualità, inviata in data 02 luglio 2008.

Spett.le esperto/a di dica33, il giorno 21 giugno ho praticato petting spinto con la mia ragazza. Eravamo entrambi nudi e abbiamo simulato un rapporto sessuale per circa un minuto. Il mio pene non è entrato, che io ricordi, in diretto contatto con la sua vagina, e se contatto c'è stato è stato solo per qualche frazione di secondo, di sfuggita. Non ricordo di avere emesso liquido preeiaculatorio, ma non posso nemmeno escluderlo. Non ho comunque eiaculato, finchè la mia partner poco più tardi non mi ha masturbato per andarsi a lavare subito dopo. Durante l'eiaculazione lo sperma non è entrato in contatto con la sua vagina. Ora. La mia ragazza ha un ritardo mestruale. Le sue mestruazioni dovevano arrivarle la settimana scorsa, ma sono in ritardo di circa 7 giorni. è comunque un periodo in cui, sia per il caldo che per impegni universitari, è sottoposta ad uno stress enorme. Sembra in effetti abbastanza tranquilla al riguardo (non è la prima volta che, in circostanze analoghe, le capita di avere un ritardo mestruale). Io, però, sono totalmente divorato dalla paura di averla messa incinta. Un po' perchè su internet su questo argomento si legge veramente di tutto, e questo non fa che incremenntare le mie paure, e un po' perchè ad ogni nuovo giorno di ritardo ripenso al nostro petting e deformo il ricordo, immagino liquido preeiaculatorio dove non c'era, cerco di ricordare e di esaminare ogni dettaglio dell'episodio per trovare una specie di "sollievo", ma invano. Non ho nemmeno il coraggio di parlarne alla mia ragazza, per non incrementare ulteriormente il suo stress. Mi può dare qualche suggerimento ed eventualmente tranquillizzarmi? Grazie in anticipo
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Sessualità



Potrebbe interessarti