21/06/15  - Pillola anticoncezional: è il metodo giusto nel mio caso? - Sessualità

21 giugno 2015

Pillola anticoncezional: è il metodo giusto nel mio caso?




Domanda del 21 giugno 2015

Domanda


Gentili medici,
Vi scrivo per porvi una domanda sulla pillola anticoncezionale. Sono fidanzata da quattro anni e il mese scorso, dopo la rottura del preservativo (che è l'unico metodo da noi utilizzato fino ad ora), ci siamo molto spaventati e sono dovuta ricorrere anche alla pillola del giorno dopo. A questo punto, mi chiedevo se non fosse meglio per me, orendere la pillola anticoncezionale e se la mia dottoressa di base, che è specializzata in ginecologia, mi consiglierebbe questo metodo sulla base di questi elementi: ho 20 anni, analisi del sangue e delle urine, fatte da pochi giorni, perfette, nessun problema, nessuna terapia farmacologica in atto, ciclo di 28/29 giorni, mestruazioni della durata di 6, abbondanti, dolore solo il primo giorno. Vorrei sapere infine, se la pillola o qualunque altro metpdo contraccettivo ormonale, possano essere il metodo migliore sulla base del fatto che io e il mio ragazzo abbiamo circa 4/ 5 rapporti al mese, non vivendo ancora insieme.
In attesa di una Vostra gentile risposta, Vi ringrazio in anticipo e Vi porgo distinti saluti.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Sessualità



Potrebbe interessarti
Amore al capolinea
Sessualità
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amore al capolinea
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Sessualità
16 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso
Sessualità
04 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso