03/09/04  - Pillola: loette o yasmin? - Salute femminile

03 settembre 2004

Pillola: loette o yasmin?





Domanda del 03 settembre 2004

Domanda: Pillola: loette o yasmin?


Domanda di Salute femminile, inviata in data 03 settembre 2004.

buongiorno, vorrei chiedervi un consiglio riguardo l'utilizzo della pillola anticoncezionale. mi è stata prescritta sei mesi fa Loette a causa dell'ovaio policistico e non mi ha dato grandi problemi, tranne disturbi dell'umore (ero insolitamente depressa) nei primi 2 mesi circa, ma non ho riscontrato grandi vantaggi ad esempio per quel che riguarda la riduzione di peli superflui. Oggi ho fatto una visita di controllo con un altro medico e mi ha consigliato di prendere Yasmin in quanto mi ha detto che Loette non è molto efficace nella diminuzione dei peli superflui mentre questa nuova pillola sarebbe migliore, ma ho letto su internet articoli poco rassicuranti. Volevo sapere quale mi consigliate tra queste due pillole, considerando il fatto che ciò che mi importa di più di ottenere è tenere sotto controllo le cisti ovariche e che con Loette mi trovo bene. Grazie
Risposta del 07 settembre 2004

Risposta di MAURIZIO SIMONELLI


Gentile Signora,
la diagnosi di Sindrome dell'ovaio policistico presuppone una serie di valutazioni, tra cui dosaggi ormonali, valutazione della localizzazione, gravità ed estensione di peluria, acne e seborrea, caratteristiche del ciclo mestruale e visualizzazione ecografica delle ovaie che devono avere alcune catteristiche peculiari. Nè Loette, nè Yasmin sono specifiche per questa patologia, mentre nel caso di peluria con acne e seborrea è più indicata una pillola contenente ciproterone acetato per 6 mesi - un anno per poi passare a Loette come mantenimento. Comunque, se con Loette si trova bene, può senz'altro continuare tale terapia.

Dott. Maurizio Simonelli
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
CAMAIORE (LU)



Il profilo di MAURIZIO SIMONELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute femminile



Potrebbe interessarti