26/02/16  - Polipi intestinali - Stomaco e intestino

26 febbraio 2016

Polipi intestinali





Domanda del 26 febbraio 2016

Domanda: Polipi intestinali


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 26 febbraio 2016.

Gent. Dott.
Sono un uomo di 69 anni, nel 2012 per sangue occulto feci ho fatto una colonscopia dove sono stati riscontrati 3 piccoli polipi sessili, sono stati inviati dei frammenti per esame istologico. Diagnosi: Adenoma tubulo-villoso con displasia di basso grado dell'epitelio ghiandolare. Dopo 3 mesi in colonscopia di controllo
mi sono stati asportati 3 polipi, retto medio minuto polipo, flessura colica DX 0,5 cm, colon ascendente polipo sessile 1 cm. ca.. Esame istologico:
Polipo colon ascendente, un frammento cm. 0,8 di asse maggiore, diagnosi:
Adenoma tubulare displasia ghiandolare basso grado.
Polipo colon traverso: 2 frammenti cm. 0.3 di asse maggiore. Diagnosi:
Adenoma tubulare displasia ghiandolare basso grado.
Polipo retto: un frammento cm. 0,3 cm. reperto compatibile con polipo iperplastico.
Controllo fra 3 anni.
Il mio medico di base mi ha consigliato di anticipare la colonscopia, che è stata eseguita ne 2014. Mai consiglio fu così azzeccato.
Sono stati riscontrati 2 nuovi polipi adiacenti a livello ascendente di cui uno peduncolato di circa 10 cm e uno piatto del diametro di 7 mm, entrambi asportati.
Esame istologico: diagnosi, adenoma tubulare displasia basso grado, Controllo fra 3 anni. Alla luce di quanto sopra esposto, cortesemente chiedo, visto la recidività quando effettuare il prossimo controllo. Ultima colonscopia 8\10 \2014.
A che rischi vado incontro in futuro, consigli , suggerimenti e tanto altro.
In attesa di una sua risposta, la ringrazio e la saluto.
Risposta del 28 febbraio 2016

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Credo che la sua situazione richieda un controllo a distanza di un anno, finché verranno trovati polipi. Quando il colon risulterà esente da polipi, il tempo potrà essere aumentato

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti