19/10/04  - Polipi nella colecisti - Stomaco e intestino

19 ottobre 2004

Polipi nella colecisti




Domanda del 19 ottobre 2004

Domanda


Salve, sono un ragazzo di 26 anni, 71 kg per 180 cm, di buona salute generale. Dopo avere sofferto in passato di duodenite e di un principio di ulcera gastroduodenale, da circa quattro anni mi hanno scoperto nella colecisti dei piccoli polipi di colesterolo. Questi sono andati lentamente crescendo e moltiplicandosi: attualmente sono 5 di dimensione massima pari a circa 4 mm. Il mio medico insiste nel dire che l'unica strada possibile e' la monitorazione e l'attesa di una futura evoluzione in calcoli. Ora io mi chiedo: non e' possibile, tramite una dieta o un opportuno farmaco, cercare di dissolvere queste formazioni polipoidi o quantomeno evitare che esse si ingrossino o che se ne formino altre (ad esempio con un farmaco che diluisca la bile o simili)? Cordiali saluti, Sergio
Risposta del 23 ottobre 2004

Risposta di ALFREDO SAGGIORO


Ci sonoi dati della letteratura che indicano la possibilità con una terapia con acido ursodesossicolico (un componenete della bile) di ridurre o eliminare la presenza di queste concrezioni di colesterolo. Ne parli con il suo medico o si rivolga ad uno specialista. Cordialità

Prof. Alfredo Saggioro
Medico Ospedaliero



Il profilo di ALFREDO SAGGIORO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Stomaco e intestino
20 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio