09/05/15  - Possibile emicrania epatica? - Fegato

09 maggio 2015

Possibile emicrania epatica?




Domanda del 09 maggio 2015

Domanda


Buongiorno,
A seguito dell’assunzione di un qualsiasi farmaco antidepressivo dopo circa due tre ore la pelle diventa gialla (quindi dovrebbe trattarsi di ittero?), poi inizia qualche fitta al fegato. E il giorno successivo inizia una fortissima (quasi insopportabile) cefalea che dura sempre 3 giorni, durante i quali sono costretta a restare a letto (ovviamente non assumo psicofarmaci, e gli analgesici non fanno effetto). Ho fatto l’esame del sangue: Glucosio, creatinina, biribulina: totale, diretta (un pò sotto il valore minimo) e indiretta, proteine totali, triglicidi (valore un pò alto) e colesterolo totale (valore un pò’ alto), AST; ALT, fosfasi alcalina, Gamma GT, Amilasi pancreatica, Ferro, VES, elettroforesi sierica, albumina, Alfa globulina e Beta globulina, analisi urina. Diagnosi: il dottore afferma che è il fegato è perfetto. Io credevo che si trattasse di emicrania epatica, adesso non so cosa fare, ma devo assumere psicofarmaci e non posso stare sempre male. Dovrei fare altri esami più approfonditi? Quali?
Ringrazio anticipatamente
Cordiali saluti
Risposta del 13 maggio 2015

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Sono d'accordo con il suo medico. Il fegato è normale e non è responsabile della sua Cefalea. Forse è intollerante al farmaco che sta prendendo. Potrebbe chiedere di cambiarlo.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Fegato



Potrebbe interessarti
La mia torta leggera al caffè con chicchi al cioccolato
Fegato
18 agosto 2017
Le ricette della salute
La mia torta leggera al caffè con chicchi al cioccolato
Caffè e tisane influenzano la salute del fegato
Fegato
01 agosto 2017
Notizie e aggiornamenti
Caffè e tisane influenzano la salute del fegato
I danni dell’alcol non vanno sottovalutati, soprattutto nei giovani
Fegato
03 aprile 2017
Notizie e aggiornamenti
I danni dell’alcol non vanno sottovalutati, soprattutto nei giovani