16/03/13  - Possibile sla - Salute maschile

16 marzo 2013

Possibile sla





Domanda del 16 marzo 2013

Domanda: Possibile sla


Domanda di Salute maschile, inviata in data 16 marzo 2013.

Salve, desidero sottoporvi il mio caso.
SETTEMBRE 2012
Mi accorgo incidentalmente di avere caviglie un pò gonfie e discromie varie (talune lentiginose, altre a macchie più ampie come da ematomi pregressi) su piedi e gambe nella parte sopra le caviglie stesse. Nessun particolare sintomo sensoriale, ne motorio. Faccio una batteria di analisi di routine (protidogramma, emocromo, bilirubina) nonchè cpk, ana, ena, anticorpi anticardiolipina. Tutti negativi, tranne gli anticorpi anticardiolipina con valore di igg 7 (minore di 20) e igm 20 (minore di 13).
NOVEMBRE 2012
Permangono caviglie gonfie, con discromie; anzi si aggiungono un paio di macchie in più. Si presentano dolori alle gambe, di tipo crampiforme, insistenti alle 5-6 del mattino, mentre ancora a letto, che permangono fino al risveglio, e, in maniera meno accentuata, per un paio di ore dopo essermi alzato. Verso la fine del mese, si presentano ipoestesie alle mani ( mi sveglio con anulare e mignolo di entrambe le mani addormentati, quando mi alzo dal letto, col movimento delle mani, passano i sintomi), durante il giorno: sensazione di minore sensibilità alla mano destra con alcune difficoltà leggere nei movimenti fini (prendere un bicchiere, abbottonarsi, etc..), particolarmente apprezzata nell''uso del mouse;
Faccio emg, risultata negativa.
DICEMBRE 2012
Risveglio al mattino con forte dolore lombare (che ho talvolta, per via di un''ernia l4-l5 ed una l5-s1 diagnosticate da tac lombare fatta un anno prima), accompagnato a dolore latente alle gambe. Sensazione di stanchezza alle mani e braccia, dopo aver fatto attività fisica non pesante (ad esempio caricare un paio di ceppi di legno, uno per mano) particolarmente avvertita quando suono il pianoforte (la mano destra, dopo l''esecuzione di un paio di brani diventa stanchissima, dolentissima nello sforzare le dita a fare i movimenti pianistici); stanchezza alle gambe per intero come da dolori articolari influenzali; talvolta la sera. Può essere SLA?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti