09/03/13  - Post intervento ragadi anali - Cuore circolazione e malattie del sangue

09 marzo 2013

Post intervento ragadi anali





Domanda del 09 marzo 2013

Domanda: Post intervento ragadi anali


Domanda di Cuore circolazione e malattie del sangue, inviata in data 09 marzo 2013.

Buongiorno Dottori,
Avrei assoluta necessità di un vostro aiuto,
Sono stata operata per ragade anale e emorroidi terzo grado con lieve prolasso, per l'emorroide hanno eseguito la Thd mentre per la ragade anale hanno eseguito una sfinterotomia e sutura della ragade con punti riassorbibili. A 15 giorni dall'intervento sento che lo sfintere anale si è molto ristretto, e ho molto dolore e fatica nell'atto della defecazione. Mi hanno detto di curare la ragade con intrasite. Ma non noto molti miglioramenti. È inoltre presente una piccola marisca dolorante che sembra tirare sulla ragade.
Vorrei sapere quanto tempo ancora si protrarranno questi dolori intensi perchè sapevo che il dolore per la ragade sarebbe dovuto migliorare dopo l'intervento, invece è peggiorato.
Per favore vi prego di rispondermi essendo la prima volta a essere stata operata.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini
Cuore circolazione e malattie del sangue
31 ottobre 2017
News
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini
L’attività fisica è la migliore assicurazione per la salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
24 ottobre 2017
News
L’attività fisica è la migliore assicurazione per la salute
Meditare fa bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 ottobre 2017
News
Meditare fa bene al cuore