19/11/04  - Postumi di una spondilodiscite - Scheletro e Articolazioni

19 novembre 2004

Postumi di una spondilodiscite




Domanda del 19 novembre 2004

Domanda


Preg. mo Dottore, A seguito di una spondilodiscite accusata nell'anno 2003, localizzata in L1 e L2, sono guarita a livello reumatologico. Purtroppo, nonostante tutto, accuso ancora dolori. Ho effettuato di recente una radiografia e si nota una mancata calcificazione nella sede predetta. Mi è stato detto che si è stabilizzata ed a distanza di anni dovrò ripetere tale radiografia. Probabile che i dolori sono causati da postumi di una artrosi secondaria. Come affrontare questa patologia, considerando che soffro anche di un'anemia congenita dovuta ad un Morbo di Wherloff e per cui mi è stata asportata la milza nell'anno 1987? Grazie per la cortesia del suo interessamento. Angela
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Scheletro e Articolazioni



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Scheletro e articolazioni
03 ottobre 2017
Notizie
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Scheletro e articolazioni
25 settembre 2017
Notizie
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Troppa Tv mette a rischio la mobilità
Scheletro e articolazioni
12 settembre 2017
Notizie
Troppa Tv mette a rischio la mobilità