28/06/04  - Pressione e farmaci - Malattie infettive

28 giugno 2004

Pressione e farmaci





Domanda del 28 giugno 2004

Domanda: Pressione e farmaci


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 28 giugno 2004.

Il medico mi ha prescritto MICARDIS PLUS 80/12,5 mg in quanto la pressione arteriosa (minima) risulta essere toppo alta. I valori sono compresi tra i 90-95 (min) e 120-125 (max). Prego comunicarmi eventuali effetti collaterali eventualmente causati dal farmaco (dipendenza, problemi legati alla sfera sessuale,...).
Risposta del 01 luglio 2004

Risposta di PATRIZIA MARIA GATTI


Data la sua giovane età, è evdiente che se il suo curante ha deciso di trattare l' Ipertensione (peraltro labile) è per buoni motivi. Si tranquilizzi comunque, il farmaco prescritto è tra quelli di recente generazione e di provata efficacia. Lascerei perdere il foglietto illustrativo e se fossi in lei mi preoccuperei, invece; di fare un po' di esercizio fisico e di perdere qualche chilo (bastano 4-6Kg in un mese e poi mantenimento).
Tutto questo aiuterà lo stabilizzarsi della pressione e forse in futuro si potrà anche ridurre il trattamento farmacologico.
Non trascuri mai i consigli del suo curante.

Dott. Patrizia Maria Gatti
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di PATRIZIA MARIA GATTI
Risposta del 22 settembre 2004

Risposta di EMANUELE MELI


Nel suo caso, prima di iniziare qualsiasi trattamento farmacologico, considerando i valori pressori non allarmanti, apporterei alcune modifiche di carattere igienico-comportamentale, per cui: ridurrei il consumo di sale, di alimenti in scatola ed insaccati, di alcoolici e bevande eccitanti (caffè,te) ed effettuerei ,giornalmente, per circa un'ora, una passeggiata a passo veloce (anche salire le scale) e rivalutare la situazione dopo sei mesi.

Dott. Emanuele Meli
Medico Ospedaliero



Il profilo di EMANUELE MELI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti