26/07/04  - Prevenzione del cancro - Cuore circolazione e malattie del sangue

26 luglio 2004

Prevenzione del cancro





Domanda del 26 luglio 2004

Domanda: Prevenzione del cancro


Domanda di Cuore circolazione e malattie del sangue, inviata in data 26 luglio 2004.

So che la domanda sembrerà scontata ... ma esiste una prevenzione mirata delle patologie tumorali da effettuare periodicamente dopo una certa età? Oppure bisogna aspettare di avere il sintomo per poi iniziare la trafila delle ansie e degli accertamenti?

Tutto questo perché mi pare abbastanza sciocco aspettare l'incipit della malattia per intervenire ... insomma dove sta la prevenzione? Ecografie, sangue .... ?!
Risposta del 07 settembre 2004

Risposta di DAVID ALESSIO MERLINI


Alcuni tumori sono prevenibili con l'istituzione di comportamenti adeguati (es. non fumare per i tumori al polmone), altri tumori possono essere scoperti quando sono di piccole dimensioni (es. Tumore colorettale, tumore prostatico, tumore al seno, Tumore della cervice uterina ).
Se si rivolge al suo medico saprà indicarle gli esami di screening e l'età alle quali vanno eseguiti.

Dott. David Alessio Merlini
Medico Ospedaliero
RHO (MI)



Il profilo di DAVID ALESSIO MERLINI
Risposta del 25 settembre 2004

Risposta di SILVANO POMA


La domanda non è tanto scontata perchè in tema di prevenzione c'è abbastanza confusione.
Per prevenzione si intende sia provvedimenti che evitano il sorgere della malattia, sia la diagnosi precoce, per quelle malattie di cui non si conosce la causa.
Per quanto riguarda i tumori maligni vale la stessa regola: in alcuni si può evitare l'insorgenza con opportuni provvedimenti, es. eliminare il fumo per i tumori del polmone, in altri invece, ci si deve limitare alla diagnosi precoce, es. carcinoma della mammella.
E' bene precisare che per diagnosi precoce di intende far diagnosi in uno stadio in cui non si sono ancora manifestati sintomi soggettivi, ma segni riscontrabili solo con opportuni esami strumentali, per rimanere nell'esempio della mammella, con visite periodiche e dopo i 40 anni associate a mammografie.
Per alcuni tumori tutto ciò è abbastanza semplice e conveniente, per altri è difficile e poco utile,( ad es. perchè non curabili).
Spero di essere stato abbastanza chiaro,


Dott. Silvano Poma
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)




Il profilo di SILVANO POMA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini
Cuore circolazione e malattie del sangue
31 ottobre 2017
News
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini
L’attività fisica è la migliore assicurazione per la salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
24 ottobre 2017
News
L’attività fisica è la migliore assicurazione per la salute