12/09/04  - Prioni - Stomaco e intestino

12 settembre 2004

Prioni





Domanda del 12 settembre 2004

Domanda: Prioni


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 12 settembre 2004.

Laborando in un laboratorio dove vengono trattati topi transgenici con Prioni quali metodi di precauzione sono necessari per evitare un`contagio. Quanta probabilita`di infezione cè`per un contatto occasionale con icontagiosita`cè´per terzi
Risposta del 15 settembre 2004

Risposta di ANTONIO IANNETTI


Sulle modalità di contagio dei prioni mi risulta si stia ancora indagando. Sono, come ella sicuramente sa, delle proteine complesse, senza DNA nè RNA, ma riescono a dare malattia. Sinora le modalità di contagio certe sono l'assunzione alimentare di carni infette e l'emotrasfusione da soggetto malato a soggetto sano.

Prof. Antonio Iannetti
Universitario
ROMA (RM)



Il profilo di ANTONIO IANNETTI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
News
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Stomaco e intestino
15 settembre 2017
Focus
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”
Stomaco e intestino
11 agosto 2017
Le ricette della salute
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”