17/06/08  - Problema fegato. - Stomaco e intestino

17 giugno 2008

Problema fegato.




Domanda del 17 giugno 2008

Domanda


Salve, ho 29 anni e circa 6 mesi fa da un’ecografia addominale il mio fegato è risultato ingrossato e grasso. Devo premettere che non bevo quasi per niente alcolici e che non mi posso certo definire obesa, ho al massimo qualche chiletto di troppo (1,68 per 66 kg), ma devo anche ammettere che da settembre a dicembre ho mangiato veramente spesso male. Da 4 anni faccio uso della pillola anticoncezionale. Il mese scorso ho tolto il dente del giudizio e per questo mi sono sottoposta ad una cura di antibiotici e antidolorifici, dopodichè ho avuto l’influenza e ho continuato a curarmi. In quel periodo ho cominciato ad avvertire una sorta di indolenzimento alternato talvolta a un senso quasi di dolore, al fianco destro, in alto. Toccandomi ho sentito come delle palline, un paio. La settimana scorsa ho deciso di fare le analisi del sangue ed un’altra ecografia addominale per controllare la situazione. Mi è stata riconfermata una steatosi e questa volta dalle analisi sono emersi 3 valori alterati: - TRIGLICERIDI 230 - VES dopo 1 ora 25 dopo 2 ore 50 - FOSFATASI ALCALINA 76. C'è da dire che non ho mai avuto fino ad ora problemi di trigliceridi alti e che tutti i valori epatici (GOT, GPT e GAMMA GT..) sono sempre risultati inferiori ai valori minimi indicati come normali). Cosa mi consiglia? Quale può essere il mio problema e soprattutto la causa? Come posso fare per star meglio?La ringrazio.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Stomaco e intestino
19 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Stomaco e intestino
20 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio