02/12/04  - Problema ormonale?quali i rimedi?? - Chirurgia estetica

02 dicembre 2004

Problema ormonale?quali i rimedi??





Domanda del 02 dicembre 2004

Domanda: Problema ormonale?quali i rimedi??


Domanda di Chirurgia estetica, inviata in data 02 dicembre 2004.

salve sono un ragazzo di 16 anni e ho un fisico abbastanza asciutto (1,80 m x 65 kg) ma l'unico strato di grasso presente nel mio corpo è nei glutei. ora, essendo tale caratteristica piu frequente nelle donne, vorrei sapere le possibili CAUSE e quindi il trattamento per curarlo. io nella mia ignoranza medica avevo pensato a un piccolo scompenso ormonale (e quindi forse occorre una integrazione di testosterone ) ma mi aiuterebbe molto il parere di un esperto come lei. ci tengo a precisare che sono sportivo e non conduco una vita sedentaria. la ringrazio anticipatamente enrico
Risposta del 07 dicembre 2004

Risposta di GIORDANO GIANNOTTI


le cause che possono portare a un accumulo localizzato sono molte. La più frequente - come anche lei conosce - è collegata con il sesso; infatti, nelle donne, a causa di una maggiore recettività dei tessuti in punti particolari del corpo femminile, si accumula tessuto adiposo, con un fenomeno che si chiama "lipo Distrofia ". Ma le cause che possono indurre tale fenomeno, anche nell'uomo, sono molte. E' necessario una visita accurata, per valutare il tipo di problema eventualmente presente. Il suo medico curante, anche se non specialista della materia, le potrà dare già alcuni consigli a riguardo. Pre le terapie, vale lo stesso discorso; prima è necessario trovare la causa, e poi si pratica la corretta terapia. Ad ogni modo, è possibile - anche negli uomini - l'esecuzione di una liposcultura, che potrebbe risolvere il problema, ma solo se è presente una indicazione, che emergerà solo dopo una visita medica, a tale intervento.

Dott. Giordano Giannotti
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
PISA (PI)



Il profilo di GIORDANO GIANNOTTI
Risposta del 16 febbraio 2005

Risposta di RICCARDO LUCCHESI


Gentile Lettore,

la distribuzione del tessuto adiposo, del grasso nel nostro organismo, e' dettata anche da cause genetiche.
Cioe', ereditiamo un certo "spessore" della nostra pelle differente per ogni area corporea.
L'accumulo adiposo ai glutei che descrive e' provocato semplicemente da un maggior numero di adipociti, cioe' delle cellule che accumulano il grasso, in quel punto.
Come lei stesso sta sperimentando, per quanta attivita' sportiva faccia non riuscira' ad eliminare un tale accumulo localizzato.

L'unico rimedio in questo senso proponibile potrebbe essere la liposuzione di quelle aree, in grado di eliminare fisicamente gli adipociti in eccesso e rendendo lo spessore cutaneo di quella zona simile a quelle vicine.

In questo modo ogni sua futura variazione di peso in aumento o in diminuzione avverra' d'ora in poi uniformemente.


Dott. riccardo lucchesi
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di RICCARDO LUCCHESI
Risposta del 25 marzo 2005

Risposta di FRANCESCA UGHI


Dove nei glutei? Comunque anche se è più facile in una donna, può essere che ereditariamente ha preso il corpo di sua madre o di una nonna. Non toccherei gli ormoni, ma farei una piccola liposuzione, previo un'ecografia

Dott.ssa Francesca Ughi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva



Il profilo di FRANCESCA UGHI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Chirurgia estetica



Potrebbe interessarti
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Chirurgia estetica
18 marzo 2016
News
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
L’autostima non è solo questione di rughe
Chirurgia estetica
05 novembre 2015
News
L’autostima non è solo questione di rughe
Botox: ben oltre le rughe
Chirurgia estetica
08 giugno 2015
Focus
Botox: ben oltre le rughe