20/09/04  - Problemi apparato genitale (dolore) - Salute maschile

20 settembre 2004

Problemi apparato genitale (dolore)





Domanda del 20 settembre 2004

Domanda: Problemi apparato genitale (dolore)


Domanda di Salute maschile, inviata in data 20 settembre 2004.

Salve , volevo esporre il mio problema che ultimamente mi stà 'rovinando' la vita. Tutto inizia alcuni minuti dopo un eiaculazione quando ho incominciato ad avvertire forti dolori nella zona del pene, dei testicoli fino alle coscie. Oltre a questo intenso dolore avvertivo anche l'esigenza di urinare ma senza però urinare effettivamente e questo faceva aumentare il mio dolore, provando sollievo solo quando riuscivo a farlo. Questo 'attacco' è durato una trentina di minuti. Nei giorni successivi per la durata di un mese circa ho avuto dolori lungo l'uretra, maggiormente la parte finale che confluisce al glande e anche ai testicoli (esteso fino alle coscie). Durante questo mese ho avuto un attacco simile al precedente sempre dopo una eiaculazione, inoltre il dolore ai testicoli aumenta nel corso dell'erezione. Voglio precisare che non ho dolori nell'urinare(forso a volte solo lievissimi bruciori). Precisando lo sperma risulta un po + acquoso del normale. Inoltre ho effettuato e hanno avuto esito negativo: urinocultura, spermiocultura,abg e ecografia ai reni Grazie per l'attenzione...e spero in qualche risposta Andrea
Risposta del 26 settembre 2004

Risposta di GIOVANNI BERETTA


Anche se le valutazione colturali sono negative, tutti i disturbi da lei lamentati fanno pensare ad una infiammazione delle vie seminali. Le consiglio , oltre all'ecografia renale, di eseguire una ecografia delle vescicole seminali e della prostata e quindi consultare un urologo o un andrologo che ,visto il quadro clinico complessivo, saprà anche consigliarle eventualmente altri esami colturali più mirati sul secreto prostatico. Cordiali Saluti.


Dott. giovanni beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata




Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti