23/04/13  - Prostata - Salute maschile

23 aprile 2013

Prostata





Domanda del 23 aprile 2013

Domanda: Prostata


Domanda di Salute maschile, inviata in data 23 aprile 2013.

Salve ho 45 anni in seguito a visita urologica: flogosi prostato-vescicolare - sintomi :leggero gocciolio finale, senso di non svuotamento ,dolori testicolo destro inguine e coscia destra,dolori pireneo; riscontrata inoltre ernia bilaterale inguinosocratale (punte).
Terapia: unidrox x 20- topster x 20- xatral x 60 (fino alla visita di controllo)con 10 giorni di pausa dopo i primi 20.
Ansie: (da premettere che ho fiducia e seguiro il mio urologo)Perche non tutti sono d accordo con queste terapie di antibiotici molto lunghe ? quali sono i pro e i contro?
Durante questa terapia posso prendere il levitra o viagra all occasione?
l esposizione al sole (non indicato) fa perdere anche di efficacia unidrox ?

I dolori testicolari e fastidi inguine e coscia possono anche essere attribuiti alle ernie? (punte)!
L unica cosa che non mi spiego avendo riscontrato nella spermiocoltura stafilococco epidermidis con antibiogramma e la prulifloxacina non era proprio citata perche unidrox? non so se sono resistente o sensibile ! Mi perdoni dottore ma avere queste risposte mi scrollerebbero un po d 'ansia di dosso e mi scusi se mi sono dilungato. La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti.
Risposta del 27 aprile 2013

Risposta di ANDREA MILITELLO


Gentile utente, Urologo che vai terapia che trovi. nella cura delle prostatiti ognuno di noi ha i suoi protocolli che popi tutto sommato si assomigliano. Mi sembra che sia seguito e consigliato bene, come da lei evidenziato. Possibile che la prulifloxacina, molecola abbatsnza nuova, non era ancora compresa nelle vboci dell antibiogramma. I dolori alla gamba sembrano essere di più stretta partenza dal canale inginale ( ernia). Può serenamente prendere i farmaci quali levitra e o viagra all occasione.
Rimango a disposizione

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)

Il profilo di ANDREA MILITELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti