15/03/15  - Prostatite - Salute maschile

15 marzo 2015

Prostatite




Domanda del 15 marzo 2015

Domanda


Buongiorno sono qui a chiedervi aiuto in quanto lo scorso giugno dopo tanto tempo mi sono deciso ad andare da un urologo per una visita dalla quale è emerso che ero affetto da prostatite acuta. Dei sintomi che avevo e ho riferito al medico soffrivo da diversi anni ma li avevo sempre scambiati per possibile Cistite. I sintomi erano minzione frequente quasi ogni ora o 45 minuti bruciore nell'urinare e non è continuo senso di gocciolamento. Il medico mi ha dato una cura antibiotica che ha fatto il suo dovere ma dopo circa un mese nuovamente daccapo. Ho sentito nuovamente lo specialista e mi ha detto che c'è stata una grande disidratazione e ho ripreso nuovamente la cura. Alla fine a oggi non sono del tutto a posto perché spesso ricompaiono i sintomi e quindi sono sempre lì a bere quantità di acqua fare movimento quando serve fare impacchi di ghiaccio. Quello che mi turba di più e che quando ho rapporti con la mia compagna lo sperma è scuro sempre scuro e questo mi dice che ancora sono come all'inizio. Che devo o posso fare. Ho cambiato regime alimentare, faccio attività sportiva non bevo non fumo. Non so più come comportarmi e la situazione comincia a pesanti molto.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale
Salute maschile
16 ottobre 2017
Notizie e aggiornamenti
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale