12/12/01  - Prurito cronico - Pelle

12 dicembre 2001

Prurito cronico





Domanda del 12 dicembre 2001

Domanda: Prurito cronico


Domanda di Pelle, inviata in data 12 dicembre 2001.

Mia suocera ha 76 anni e da tempo (anni) soffre di un prurito molto persistente in tutto il corpo. Questo prurito con il conseguente grattarsi le ha portato molte pustole sparse ovunque che le prudono tantissimo finché grattandole non le spella fino a farsi uscire il sangue con conseguente formazione di crosta che dopo 1 gg ritorna a prudere. Ha sentito vari dermatologi che le hanno prescritto varie cure sia con creme che con medicinali per bocca che con iniezioni ma senza alcun risultato. Ha provato anche ad utilizzare il sapone allo zolfo che le è stato consigliato ma non è servito. Provo a rivolgermi ancora a lei per vedere se sa indicarmi qualche rimedio o darmi qualche consiglio. Ringrazio anticipatamente ed invio i miei migliori saluti.
Risposta del 19 dicembre 2001

Risposta di PASQUALE MARINARO


Probabilmente sua suocera soffre di una malattia nota come prurigo senile, patologia cronica e di non facile soluzione . I due cardini della terapia sono emolienti e antistaminici, personalmente preferisco i derivati della prometazina che hanno anche una blanda azione sedativa che può essere utile in questi casi.

Dott. PASQUALE MARINARO
Medicina generale convenz.



Il profilo di PASQUALE MARINARO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Pelle



Potrebbe interessarti
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine