29/06/04  - Prurito e corticosteroidi - Pelle

29 giugno 2004

Prurito e corticosteroidi




Domanda del 29 giugno 2004

Domanda


Egregio Dottore,
Da circa otto mesi sono tormentato da un intenso prurito alla zona genitale, perianale e ascellare (in questo ultimo caso compaiono di frequente dei piccoli brufoletti estremamente urticanti che spariscono nel giro di qualche giorno). Ho effettuato già 3 visite specialistiche e ormai la mia collezione di corticosteroidi è impressionante (consideri che non sono un amante dei farmaci e che MAI è stata presa in esame una cura omeopatica, cosa ne pensa?). Credo sia importante sottolineare la situazione di forte stress alla quale sono sottoposto da circa 1 anno: sono infatti un "brillante ingegnere disoccupato". Le vorrei pertanto chiedere un consiglio riguardo l'utilizzo prolungato di corticosteroidi ad uso topico. Ho utilizzato anche lo Zirtec per sedare gli attacchi piu' intensi ma sembra che il mio organismo sia piuttosto sensibile agli antistaminici e la reazione è piuttosto drammatica: dormo per 24 ore! La ringrazio anticipatamente e le allego di seguito la lista dei presidi che sto utilizzando.

ALTOSONE, ZIRTEC, GENTALYN, ADVANTAN, TRAVOCORT, ZIRTEC, IMPETEX, CAPSO FLUIDO, LENOXIOL, DOVOBET, AERIUS compresse 5mg
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Pelle



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti