05/06/02  - Psicologia - Mente e cervello

05 giugno 2002

Psicologia




Domanda del 05 giugno 2002

Domanda


sono una ragazza di 14 anni. sono preoccupata perchè non mi sono ancora sviluppata e piango facilmente. sono sempre triste quando sono a casa, ho paura di prendere decisioni e non vedo niente di buono nel mio futuro. sono depressa e non riesco a parlarne con nessuno. so che quello che sto dicendo è personale, ma non so a chi rivolgermi! La prego, mi risponda! Susanna
Risposta del 10 giugno 2002

Risposta di MAURO MILARDI


Ci sono dei momenti in cui tutto sembra più difficile. Spesso questo avviene nei "momenti di passaggio" e la tua età è sicuramente in uno di questi momenti. Grossi cambiamenti attraversando l'adolescenza, quando si inizia a diventare più ragazzi e ragazze, in fondo più adulti, con il rischio di sentire il peso di maggiori responsabilità, ma anche con la curiosità di aprirci ad un futuro interessante e pieno di prospettive. Questo credo debba essere un punto importante su cui riflettere: sei in una situazione di grandi possibilità che potrai gradualmente e sicuramente realizzare diventando una ragazza tutta OK. Per il momento cerca di coltivare qualche amicizia con cui poter parlare anche dei propri dubbi ed anche di coltivare qualche interesse. A presto.

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di MAURO MILARDI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti