16/06/08  - Puntura Zecca - Pelle

16 giugno 2008

Puntura Zecca





Domanda del 16 giugno 2008

Domanda: Puntura Zecca


Domanda di Pelle, inviata in data 16 giugno 2008.

In occasione di attività sportiva in campagna (Milano) sono stato morso da una zecca che è rimasta adesa al braccio per 36 ore circa prima che me la togliessero al PS. Il mio medico di base mi ha consigliato Klacid 250 per 6 giorni ogni 12 ore. Dopo 3/4 gg dall'inizio della cura ho notato dolori alle articolazioni (da un ginocchio all'altro passava alle caviglie ecc.) che si sono protratti per una settimana circa accompagnati da una sensazione di intontimento generale e in un caso da cefalea. Attualmente il fenomeno si è attenuato ma non sono tranquillo sull'esito della questione. Potrebbe darmi un consiglio per cercare di recuperare la tranquillità. Grazie Mille
Risposta del 20 giugno 2008

Risposta di GIOVANNI SPORTELLI


Puo' essere un'artrite di Lyme. Sarebbe bene appurarlo (ricerca degli anticorpi nel siero), perche', se confermata, conviene rifare un ciclo di antibiotico-terapia e tenere la situazione sotto controllo ( possono verificarsi delle recidive).

Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it


Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)



Il profilo di GIOVANNI SPORTELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Pelle



Potrebbe interessarti
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine