08/09/04  - Puntura zecche - Pelle

08 settembre 2004

Puntura zecche




Domanda del 08 settembre 2004

Domanda


Sono stato punto da una zecca un anno fa; eliminato al pronto soccorso il rostro, dopo circa 48 ore si è formato un "bozzo" in corrispondenza della puntura, producente fortissimo prurito e quasi dolore; ritornato al pronto soccorso si è proceduto a nuova incisione ed a ulteriore pulizia della parte, ma a distanza di altri due giorni si è riformato il "bozzo" e è riapparso il prurito, che continua a ripresentarsi in accessi più volte nella giornata o nella notte prevalentemente quando la parte (parte posteriore della spalla destra) resta appoggiata a un sedile o al materasso. Risposta di dermatologi è stata che passerà e sono state prescritte pomete x il prurito. Il fenomeno può essere indice di una permanente infezione ?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Pelle



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti