26/08/04  - Punture di zanzara - Pelle

26 agosto 2004

Punture di zanzara




Domanda del 26 agosto 2004

Domanda


Un mio amico da quest'estate,dopo qualsiasi puntura di zanzara mostra una reazione cutanea abbastanza grave.Nella zona della puntura appare dapprima una macchia gialla che si trasforma poi nel giro di un giorno circa in una grossa bolla.Contemporaneamente appare un gonfiore impressionante che si estende dalla zona punta per misure di venti centimetri e più!Se è stata punta una gamba per esempio,compare sulla cute un rilievo simile a una vena che risale dalla zona della puntura fino al linfonodo inguinale(questo si ingrossa e si indurisce).Perchè poi gli effetti scompaiano occorrono anche 15 o 20 giorni,e sulla pelle resta un segno che richiama quello di una bruciatura da sigaretta.Tutto questo anche se è già in cura con antistaminici da circa 15 giorni.
Quale può essere la causa di tutto questo?A quale specializzazione medica ci si deve rivolgere(dermatologia?allergologia?ematologia?o chi altri?)
Grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Pelle



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
La terapia che ringiovanisce la pelle
Pelle
24 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
La terapia che ringiovanisce la pelle
Contorno labbra, come mantenerlo sano
Pelle
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Contorno labbra, come mantenerlo sano