12/09/04  - QRS - Malattie infettive

12 settembre 2004

QRS





Domanda del 12 settembre 2004

Domanda: QRS


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 12 settembre 2004.

Hoi effettuato un ECG e nonostante la conclusione tratta dal cardiologo secondo cui l'esame risulta nella norma,mi ha stupito il fatto che il valore QRSD (88) sia seguito dalla dicitura "ASSE VERTICALE INSOLITO PER L'ETA'". Può darmi qualche spiegazione? Grazie
Risposta del 24 settembre 2004

Risposta di MAURIZIO CECCHINI


PER ASSE ELETTRICO DEL CUORE SI INTENDE LA DIREZIONE DEL VETTORE MEDIO RISULTANTE DALL'ATTIVITA' ELETTRICA DEL MUSCOLO CARDIACO. TALE ASSE VARIA FREQUENTEMENTE A SECONDA DELLA CORPORATIRA DEI PAZIENTI: UN SOGGETTO OBESO CON TORACE GROSSO TENDE AD AVERE UN ASSE ORIZZONTALE (VICINO A 0 GRADI, MENTRE UN SOGGETTO MAGRO, ALTO LONGILINEO, HA SPESSO UN ASSE VERTICALE (ATTORNO AI 90 GRADI). SONO VARIAZIONI CHE RIENTRANO NELLA NORMALITA. SE LEI QUINDI, DAI DATI CHE HA FORNITO, E' UNA DONNA MAGRA, IL SUO ASSE E' PERFETTAMENTE NORMALE. TRANQUILLA

Dott. MAURIZIO CECCHINI
Universitario
CALCI (PI)



Il profilo di MAURIZIO CECCHINI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti