26/06/08  - Quesiti salto ciclo con Gracial - Salute femminile

26 giugno 2008

Quesiti salto ciclo con Gracial




Domanda del 26 giugno 2008

Domanda


Buongiorno - avrei delle questioni da porvi: assumo la pillola Gracial da anni - per la prima volta però sto assumendo 2 blister consecutivamente per saltare un ciclo e quindi anticipare il prossimo per evitarlo proprio nei miei pochi gg di ferie... Sono a metà della seconda confezione e sto avendo delle perdite ematiche.. Sapevo che era possibile avere spotting per cui ho deciso appunto di saltare il precedente e non quello adiacente alla partenza ma le pedite che sto avendo non sono chiaramente paragonabili alle normali mestruazioni ma neanche proprio delle gocce da spotting... è normale? Può essere dovuto al fatto che ho preso una pillola della seconda settimana in ritardo? Circa 12h Non è che ora queste perdite mi andranno a sfalsare il prossimo ciclo che anzichè venirmi al 3 giorno di pausa mi verrà chissà quando? E a proposito della pillola assunta in ritardo ho anche un'altra domanda: al momento non ho timori in merito alla contraccezione in quanto alla pillola associo comunque sempre il preservativo - ho iniziato a prenderla per altri motivi e nonostante non abbia rapporti occasionali non riesco a fidarmi perchè lavorando anche la sera sono un disastro nel rispettare l'orario - spesso saltello da 2h prima a 2h dopo e un mese si e uno no mi capita di prenderne una la mattina dopo... dal prossimo ciclo però vorrei impegnarmi alla puntualità assoluta e basarmi solo sulla pillola come contraccettivo - è fattibile? Lo chiedo perchè mi sono sempre posta la seguente domanda: Perchè - affermano ginecologi e foglietto illustrativo - se durante un ciclo si dimentica l'assunzione di una pillola si compromette quel ciclo e basta e non anche quelli legati ai blister successivi? Non si dovrebbe sospendera la pillola per un paio di mesi attendere che tornino le vere mestruazioni e ricominciare dal primo giorno? Grazie per l'attenzione!
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Salute femminile
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’
Salute femminile
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’