26/06/02  - Radiazioni pericolose - Salute femminile

26 giugno 2002

Radiazioni pericolose




Domanda del 26 giugno 2002

Domanda


Sono Silvia dalla prov. di Firenze, ho 34 anni, sposata e con un figlio di 5. Con mio marito stiamo provando ad avere un secondo figlio, ma dopo circa 10 giorni che abbiamo provato, ho dovuto sostenere una radiografia al torace per una sospetta broncopolmonite. Vi domando se in quei 10 giorni precedenti fossi rimasta incinta, che rischi posso aver subito?
Risposta del 16 luglio 2002

Risposta di EMILIO ARISI


Un Rx torace conferisce una radiazione di 2-5 millirad, decisamente inferiore alla dose ritenuta capace di dare danni malformativi al feto.
Tenga presente che la popolazione in generale ha una probabilita' di danni fetali del 5 %.

Dott. EMILIO ARISI
Medico Ospedaliero



Il profilo di EMILIO ARISI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Salute femminile
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’
Salute femminile
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’