06/05/13  - Rallentamento immediato della frequenza cardiaca dopo uno sforzo - Cuore circolazione e malattie del sangue

06 maggio 2013

Rallentamento immediato della frequenza cardiaca dopo uno sforzo





Domanda del 06 maggio 2013

Domanda: Rallentamento immediato della frequenza cardiaca dopo uno sforzo


Domanda di Cuore circolazione e malattie del sangue, inviata in data 06 maggio 2013.

Buongiorno, mio figlio fa nuoto agonistico, ha 16 anni, dopo gli esercizi l'allenatore controlla il numero dei battiti a tutti gli atleti.
Succede spesse volte che pochi secondi dopo aver finito l'esercizio, i battiti tornino immediatamente normali anche se lui si sente molto affaticato. Volevo avere qualche commento.
Grazie
Risposta del 07 maggio 2013

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Dovrebbe precisare i valori delle frequenze cardiache prima e dopo lo sforzo. Tutto farebbe credere che il cuore di suo figlio abbia delle ottime capacità di recupero, cosa favorevole per un atleta.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 novembre 2017
News
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini
Cuore circolazione e malattie del sangue
31 ottobre 2017
News
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini