20/03/11  - Referto colonscopia - Stomaco e intestino

20 marzo 2011

Referto colonscopia





Domanda del 20 marzo 2011

Domanda: Referto colonscopia


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 20 marzo 2011.

Buongiorno,

dopo una defecazione a cui e' seguita una rettorragia mi sono decisa per la colonscopia.

Questo e' il referto:

Esame condotto fino al fndo ciecale.
Al retto fragilita' della mucosa con petecchie (post traumatiche da strumento). I restanti tratti esporati appaiono nella norma per aspetto macroscopico della mucosa, reticolo vascolare, disegno plicare e distendibilita'. Peristalsi valida.
Prolasso anello emorroidale.

Credo di poter escludere una malattia infiammatoria cronica vero? Il chirurgo mi ha detto che non c'e nulla e quindi di curare i miei periodi di stitichezza...

Aggiungo che la pulizia del colon non era perfetta, risultavano residui di feci liquidi ma non con sangue, ma l'endoscopista e' riuscito a terminare comunque l'esame e considerarlo soddisfacente.

Grazie

Risposta del 25 marzo 2011

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


L'endoscopista non ha visto alcuna area patologica riferibile a malattia infiammatoria, infatti non ha ritenuto necessario eseguire biopsie. Evidentemente il sangue proveniva da Emorroidi .

a href="http://www.dica33.it/Alberto_Tittobello?esp=7921" Alberto Tittobello /a
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)


Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
Notizie
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Stomaco e intestino
15 settembre 2017
Notizie
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada