08/04/13  - Referto gastroscopia - Stomaco e intestino

08 aprile 2013

Referto gastroscopia





Domanda del 08 aprile 2013

Domanda: Referto gastroscopia


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 08 aprile 2013.

salve ho fatto la gastroscopia a causa di dolori allo stomaco e vomito quasi dopo ogni pasto il referto è questo Esofagite da reflusso non erosiva Ernia iatale gastroduodenopatia esame istologico mucosa gastrica con focolai erosivi superficiali estesa metaplasia intestinale completa delle ghiandole emperipolesi ediscreto infiltrato flogistico linfoplasma cellulare ed eosinofilo negativa ricerca helicobacter volevo sapere se l'esito è preoccupante, se è vero che la metaplasia è l'anticamera del tumore devo controllarmi? e ogni quanto tempo? grazie
Risposta del 08 aprile 2013

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


La metaplasia è una modificazione benigna della mucosa che riscontriamo spesso con il passare dell'età e di soloto non le diamo molta importanza, appunto perchè è una situazione benigna, per lo più provocata da una Gastrite trascurata. Tuttavia lei è molto giovane e dovrà eseguire ulteriori gastroscopie periodiche con le relative biopsie, oltre a curare la Gastrite e l'Esofagite da reflusso.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
News
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Stomaco e intestino
15 settembre 2017
Focus
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”
Stomaco e intestino
11 agosto 2017
Le ricette della salute
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”