20/01/15  - Referto tac - Apparato respiratorio

20 gennaio 2015

Referto tac





Domanda del 20 gennaio 2015

Domanda: Referto tac


Domanda di Apparato respiratorio, inviata in data 20 gennaio 2015.

Salve, mia madre 65 anni ex fumatrice a settembre ha avuto un episodio di emottisi,ricoverata e sottoposta a tutti gli esami possibili ( il chirurgo aveva escluso masse tumorali) è stata dimessa con una diagnosi di infezione ai polmoni curata con antibiotici. Da allora nn ha più avuto episodi e la tosse e passata. Oggi ha ritirato il referto della tac senza mdc e il risultato e questo:non evidenti lesioni parenchimali flogistiche in atto.segni di broncopatia cronica. Minuta area di addensamento parenchimale a sede subpleurica a carico del segmento apicale del lobo superiore di destra da riferire a esiti. Pervie le principali diramazioni bronchiali. Minuto nodulo parzialmente calcifico di mm. 4 a carico segmento apicale del lobo inferiore di destra da riferire a esiti. Sottili strie fibrotiche in sede basale bilaterale. Non evidenti linfoadenopatie nei piani in esame ne versamento pleuropericardico.
Cosa significa?
Grazie
Risposta del 27 gennaio 2015

Risposta di COSIMO MOCCIA


rispondo al suo quesito: sua mamma è stata fumatrice ed ha 65 anni ed ha sviluppato uno stato di sofferenza respiratoria, dovuto verosimilmente al fumo, che si evidenzia con la comparsa radiologica di strie fibrotiche che non sono altro il risultato di uno stato infiammatorio cronico dei polmoni.
Nonostante questo, continua a vivere una condizione di relativo benessere respiratorio; purtuttavia, con l'esame TAC si sono evidenziati dei reperti di vecchi episodi bronchitici ormai stabilizzati e guariti ( minuto nodulo calcifico,esiti, strie fibrotiche ecc...) che non dovrebbero interferire con il suo attuale stato clinico- fisiologico.
A conclusione, dedurrei che l'episodio di emottisi sembra attribuibile ad un recente fatto bronchitico guarito con le cure ospedalire.
Cordiali saluti.
Cosimo.

Dott. Cosimo Moccia
Specialista convenzionato
Medicina Territoriale
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Manduria (TA)

Il profilo di COSIMO MOCCIA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Apparato respiratorio



Potrebbe interessarti
Bpco: l’attività fisica allunga la vita
Apparato respiratorio
22 marzo 2017
News
Bpco: l’attività fisica allunga la vita