09/07/04  - Reflusso? gastrite? - Stomaco e intestino

09 luglio 2004

Reflusso? gastrite?




Domanda del 09 luglio 2004

Domanda


Buongiorno dottori e un grosso grazie per il vostro servizio. La mia storia nasce nei periodi di pasqua quando comincio ad avere grossi problemi per la deglutizione. Rivoltomi dal mio curante comincio terapia con esopral 40 (1 al di) e peridon ai pasti prinicipali.il 20/05/04 effettuo gastroscopia che riporta i seguenti risultati negativa l'esplorazione dell'esofago. cardias in sede ipotonico.normale il cavo gastrico salvo iperemia a chiazze nella regione antrale.nulla alle prime due porzioni duodenali, le biopsie citano:sezioni di biopsia duodenale esente da lesioni. sezioni di biopsia gastrica sede di flogosi cronica, aspecifica, di grado lieve, edema coriale, in assenza di helicobacter. interrompo la terapia stesso giorno. la situazione sembrava essere tornata normale ma con il passare dei giorni ho iniziato ad avvertire come aria nello stomaco con conseguenti eruttazioni ora sembra di nuovo stabile o almeno lo percepisco in forma lieve. cosa mi sta capitando c'e' ancora qualche visita che posso fare? C'è una relazione per quanto riguarda la fame d'aria che mi capitava di avvertire specie durante il trattamento e pochi giorni dopo?possibili consigli? grazie e saluti
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Stomaco e intestino
19 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Stomaco e intestino
20 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio