12/07/03  - Reflusso gastroesofageo - Stomaco e intestino

12 luglio 2003

Reflusso gastroesofageo





Domanda del 12 luglio 2003

Domanda: Reflusso gastroesofageo


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 12 luglio 2003.

E possibille che uno affetto da reflusso gastroesofageo ha disturbi con la respirazione, sembra anche con il cuore, sentendo che si adormentano il braccio e il piede sinistro quasi sempre la sera andando a dormire.
E il caso di controllare il cuore con una elettrocardiogramma sotto sforzo.
Risposta del 16 luglio 2003

Risposta di ANTONIO MARRAFFA


I sintomi che lei descrive non sono imputabili alla presenza di reflusso gastroesofageo.Le consiglio di rivolgersi al curante per approfondimenti diagnostici in altro versante clinico.

Dott. ANTONIO MARRAFFA
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata


Il profilo di ANTONIO MARRAFFA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti