06/07/08  - Reflusso gastroesofageo - epigastralgia - Stomaco e intestino

06 luglio 2008

Reflusso gastroesofageo - epigastralgia





Domanda del 06 luglio 2008

Domanda: Reflusso gastroesofageo - epigastralgia


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 06 luglio 2008.

ho gastrite cronica ed ernia iatale- ieri sono stata P.S. temperatura orecchio 37,9 dolori stomaco e verso dx mi hanno diagnosticato epigastralgia, sono allergica fans-paracetamolo-betalattamici. Ieri mentre facevo flebo di losec i dolori non miglioravano mi hanno fatto la seconda di losec mi e' venuto sulla faccia tutti pintini rossi e mi hanno sospeso farmnaco dopo mi hanno iniettato urbason 40 mg. Oggi ritorno P.S. per controllo, gli dico che va meglio lesioni puntiformi migliorati e dolori migliorati ho solo fastidio gola e saliva che spunto meno di ieri, vengo a casa con la diagnosi di reflusso gastroesofageo dicendoni di prendere ancora losec, mi sono un arrabbiata dicendo dopo l 'episodio di ieri non mi sembrava il caso. Vorrei chiedere se è giusto che mi manda a casa dicendomi di prendere il losec e di tornare in caso di febbre e poi di parlare con il mio medico. Vorrei sapere in caso di queste mie allergie cosa devo fare visto i miei problemi? cosa devo fare per i miei problemi di epigastralgia o reflusso gastroesofageo?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti